Skip to content

Studio legale Petruzzelli & Partners

Diritto marittimo, Diritto Tributario, Responsabilità civile e risarcimento danni.

petruzzelli2
petruzzelli1

Lo Studio

Lo Studio è formato da tre soci, con sedi operative a Bari e a Napoli.
Da sempre impegnati nel diritto del lavoro e del personal injury, con particolare riferimento alla tutela dei lavoratori esposti all’amianto o all’uranio impoverito, diritto marittimo, diritto dei lavoratori e danno alla persona, diritto tributario e la contrattualistica.

Le attività

Diritto Marittimo

Lo studio legale Petruzzelli si occupa di ogni aspetto del diritto marittimo, sinistri, pirateria, inquinamento ambientale e soprattutto della difesa dei lavoratori marittimi che hanno subito lesioni personali durante il servizio o contratto malattie asbesto correlate causate dall’esposizione all’amianto.

Diritto Tributario

Il nostro team assiste i clienti in ogni step del rapporto giuridico d’imposta, dalla pianificazione al contenzioso con conseguente riscossione, assistendo sia persone fisiche che imprese in campo giudiziale ed extragiudiziale.

Responsabilità civile e risarcimento danni​

Il nostro studio legale assiste i clienti durante tutte le fasi dell’accertamento di eventuale responsabilità civile, del danno patrimoniale e non patrimoniale e del successivo risarcimento.

Risarcimento danni vittime di amianto

Lo studio legale Petruzzelli & Partners offre assistenza gratuita ai lavoratori marittimi vittime di amianto e ai loro familiari per ottenere un risarcimento danni dalle compagnie navali o per accedere a fondi destinati a chi ha contratto patologie asbesto-correlate.

Ultime News

TUTELA DELL’AMBIENTE MARINO E PREVENZIONE DELL’INQUINAMENTO DEL MARE

(Articolo originariamente apparso su Das.it) Le norme per la riduzione dell’inquinamento del mare L’annosa problematica relativa all’inquinamento del mare, causato in particolare dallo sversamento di rifiuti e dallo scarico del

Risarcimento danni per la mancata attivazione della previdenza complementare: giudizio di appello

Il nostro cammino va avanti. Destinatari: personale del comparto Sicurezza, Difesa e Soccorso pubblico Con la sentenza n. 73, depositata il 5 marzo 2021, la Corte dei Conti, Terza Sezione

Questo sito utilizza Cookie per renderti l'esperienza di navigazione migliore. Proseguendo accetti la Privacy Policy